Storia Farmacia

ISTITUZIONE DELLA FACOLTA'
La Facoltà di Farmacia di Trieste viene istituita con Legge 10 dicembre 1960, n. 1576 recante "Istituzione delle Facolta' di magistero e di farmacia presso l'Universita' di Trieste" (GU n.320 del 31.12.1960 ), che all'art. 1 così recita:
"A  decorrere  dall'anno  accademico  1960-61  sono istituite presso l'Universita' di Trieste le Facolta' di magistero e di farmacia. E'  riconosciuta la validita' a tutti gli effetti dei corsi gia' di fatto  svolti e dei titoli eventualmente rilasciati da dette Facolta' anteriormente all'entrata in vigore della presente legge...". 

IL NUOVO STATUTO
Con il nuovo Statuto d'Ateneo, emanato con DR dd 14.03.2012, scompaiono le Facoltà e viene costituito il Consiglio dei Corsi di Studio in Farmacia (CCS);il CCS in Farmacia è un organo interdipartimentale tra i Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche (DSCF) e il Dipartimento di Scienze della Vita (DSV);

RANKING recenti di FARMACIA e CTF

Secondo le classifiche CENSIS della didattica degli Atenei statali pertinenti alle lauree magistrali a ciclo unico  LM 13- Farmacia e Farmacia Industriale  (che comprendono sia il Corso di Studio  in Farmacia che il Corso di Studio in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche), l’Università di Trieste si piazza al 5° posto per l’AA 2018-2019.


Ultimo aggiornamento: 18-07-2018 - 13:55