Presentazione del dipartimento

Il Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche (DSCF) dell’Università degli Studi di Trieste nasce nel 2010 dall’unione dei pre-esistenti Dipartimenti di Scienze Chimiche e di Scienze Farmaceutiche e dall’autunno 2012 svolge le funzioni didattiche delle ex-Facoltà di Scienze MMFFNN e di Farmacia relative ai corsi di laurea Triennale e Magistrale in Chimica e ai corsi a ciclo unico in Farmacia e in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

Il DSCF gestisce la Scuola di Dottorato in Scienze e Tecnologie Chimiche e Farmaceutiche e partecipa alla scuola di Dottorato in Nanotecnologie dell’Università di Trieste. Il DSCF ospita un’importante biblioteca di chimica, numerosi laboratori didattici e di ricerca, assieme a strumentazioni e facilities dedicati alla ricerca di base ed applicata nelle varie discipline chimiche.

Gli ambiti, nei quali si articola una attività di ricerca d’avanguardia con contatti scientifici a livello nazionale ed internazionale, vanno dalla “Chimica supramolecolare e nanotecnologie” alla “Chimica teorica e computazionale”, dall’”Energia, ambiente e chimica sostenibile” alla “Progettazione, sintesi e formulazione di farmaci” ed alla “Sintesi, caratterizzazione e reattività di composti organici e biomolecole”.

Il Dipartimento si propone nei confronti del mondo esterno (industrie, enti di ricerca pubblici e privati, ecc.) come punto di riferimento culturale e di supporto per la ricerca chimica.

Ultimo aggiornamento: 08-05-2014 - 09:17