Bioconiugati della vitamina B12 come agenti chemioterapici

Un aumentato uptake di vitamina B12 è stato riscontrato nelle cellule che proliferano rapidamente, come quelle tumorali. La funzionalizzazione della vitamina B12 con gruppi di interesse diagnostico e/o terapeutico, risulta strategica per trasportare selettivamente all'interno delle cellule tumorali agenti da sfruttare come mezzi di contrasto per MRI (Gd3+,111In3+) o per applicazioni nella terapia a cattura di neutroni (BNCT).

 

Transcobalamin Structure

PNAS 2006, 103 (12), 4386

 

CNCbl-DTPA-Gd

Chem. Eur. J. 2009, 15 (32), 7980

Ultimo aggiornamento: 19-10-2018 - 19:50